Statistiche

CV TOP 3 | I migliori del weekend: Koffi, Meli e Pulcini 2007

cv top 3

Nuovo appuntamento con la CV Top 3. In collaborazione con Radio Blu andiamo a scoprire i migliori tre giocatori o squadre che si sono distinti in positivo durante il fine settimana appena trascorso.

TERZO POSTO: PULCINI 2007 – Sul gradino più basso del podio troviamo i Pulcini II anno. I classe 2007 di Bacci e Cappelletti hanno concluso la fase autunnale del campionato, vincendo contro Chianti Nord e Settignanese in goleada. Una prima parte di stagione praticamente perfetta quella dei baby viola, che hanno vinto 17 partite su 18 e segnato ben 89 gol. In riferimento a quest’ultima statistica, si è messo in evidenza l’attaccante Magi, autore di sedici reti.

SECONDO POSTO: MARCO MELI – Medaglia d’argento per Marco Meli, fantasista degli Under 17, che con un calcio di rigore ha deciso la sfida contro il Novara. Le sue prestazioni sono in netta crescita nelle ultime settimane e contro i piemontesi ha siglato un gol pesante, il quarto in campionato. Infatti, con questi tre punti la squadra di mister Cioffi sale a quota 23, rimanendo nel gruppone alle spalle della capolista Spezia, in un trenino formato da sette formazioni racchiuse in soli tre punti.

PRIMO POSTO: CEDRIC KOFFI – Questa settimana la palma del migliore va a Cedric Koffi, attaccante esterno classe 2004, che nel weekend ha segnato una splendida tripletta nella vittoria esterna per 6-0 contro il Pontedera. Grazie anche al suo contributo i Giovanissimi B hanno mantenuto la testa della classifica, sempre in coabitazione con l’Empoli. Dopo cinque doppiette, questo è il primo hattrick stagionale per Koffi, che tra Giovanissimi A e B ha già raggiunto quota 15 gol.

(1) Commento

  1. Alessandra dice:

    Considerando com’è andata la partita con il Novara, quello determinate è stato chi ha preso il rigore non certo chi l’ha battuto, per scelta dell’allenatore. Meli è il caso che ringrazi Corigliano altro che top 3 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.