Under 15

Gli Under 15 e la regola del quattro: altro poker viola, Juventus al tappeto

under 15 fiorentina juventus

La regola del quattro. Gli Under 15 di Leonardo Gabbanini si sono imposti per 4-1 contro la Juventus al “Bozzi” di Firenze. Dopo il rinvio della gara con il Pisa, i viola hanno bissato il risultato dell’esordio contro il Genoa, confermando solidità difensiva e ottima confidenza con il gol. In avvio (4′) padroni di casa avanti con Gaeta, che indirizza in rete una punizione di Milani. I bianconeri reagiscono e pareggiano i conti con Cavallo (18′), a segno con un gran diagonale da destra. Chiossi evita il sorpasso di Sterrantino intorno alla mezz’ora, all’intervallo squadre sul pari.

Nella ripresa la Fiorentina chiude il discorso nel giro di dieci minuti. Al 41′ Milani firma il sorpasso su calcio di punizione, imitato due minuti dopo (43′) da Dalle Mura. In entrambe le circostanze imperfetto il portiere della Juventus. Poi, al 50′ è ancora Milani a siglare la doppietta personale e il poker viola con un bel diagonale. Al fischio finale è 4-1 per la Fiorentina, a punteggio pieno in classifica.

Questa la formazione viola scesa in campo: Chiossi, Sabatini, Squizzato (56′ Poggesi), Maglio (36′ Munno), Dalle Mura, Bonini (8′ Spedalieri), Morleo (56′ Di Clemente), Neri, Gaeta (56′ Petriccioli), Bayslach, Milani (65′ Grassi). A disposizione: Sega, Masi, Sacchini.

(1) Commento

  1. Bravissimi. Battere la Juve è sempre una grande gioia. Ora avanti a tutta forza senza mai dimenticarsi che ” La Viola vince e gioca bene divertendo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.