Primavera

La Primavera cala il settebello: viola inarrestabili, Trapani travolto

guidi trapani spezia

Primavera in scioltezza contro il fanalino di coda Trapani. La squadra di Federico Guidi non ha avuto difficoltà contro la formazione, vincendo per 7-0 al “Bozzi” di Firenze. Leggero turn-over per i viola, che già nel primo tempo archiviano la pratica segnando cinque reti. Al 12′ Trovato apre le marcature con un tiro preciso dall’interno dell’area di rigore, poi grandinata di gol dopo la mezz’ora. Al 31′ Mlakar raddoppia su assist di Maganjic, al 35′ tris di Diakhatè con un tiro dal limite dell’area, quindi Maganjic (37′) e Perez (38′, assist di Mlakar) portano il risultato sul 5-0 prima dell’intervallo.

Nella ripresa ci pensano il subentrato Sottil (79′) e Militari su rigore (90′) a chiudere il match sul 7-0 finale. In classifica la Fiorentina sale così a quota sette punti in classifica riscattando la sconfitta contro il Verona della giornata precedente. La formazione viola scesa in campo: Satalino; Degl’Innocenti, Baroni, Ferigra, Pinto; Diakhatè (1′ st Reimao), Militari, Perez (13′ st Maistro); Maganjic, Mlakar (1′ st Sottil), Trovato. A disp.: Cerofolini, Marozzi, Chrzanowski, Mosti, Ranieri, Benedetti, Caso, Sundquist, Valencic. All. Federico Guidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.