Altre news Calciomercato

Questione Choe: il TFN proscioglie Andrea Rogg e la Fiorentina

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto dall’Avv. Mario Antonio Scino ha disposto il proscioglimento di Andrea Rogg, all’epoca dei fatti Direttore Generale della Fiorentina, e della società Viola.

Rogg era stato deferito per aver apposto in calce al contratto di prestazione sportiva tra la società dallo stesso rappresentata e il calciatore Choe Song Hyok una data fittizia e per essersi avvalso dell’opera del procuratore sportivo Silvio Pagliari, in occasione della stipula del contratto tra la società dallo stesso rappresentata e il calciatore nordcoreano, in forza di mandato sul quale è stata apposta una data fittizia non depositato presso la Commissione Procuratori Sportivi della FIGC. La Fiorentina era stata deferita a titolo di responsabilità diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.