Under 17

Under 17, Genoa-Fiorentina: i viola cadono nello scontro diretto

Genoa-Fiorentina

Sconfitta nello scontro diretto per gli Under 17 di Daniele Galloppa. Nell’undicesima giornata di campionato, al ‘Begato’ di Genova, Genoa-Fiorentina termina 3-2. Privi dell’allenatore (in panchina il vice Andorlini), di Deli e di Puzzoli, tutti squalificati, i viola cadono nella trasferta in Liguria.

La Fiorentina attacca e passa in vantaggio al quarto d’ora di gioco con il solito Rubino, in rete con una rasoiata a fil di palo dal limite dell’area. Il Genoa però non demorde e pareggia i conti in mischia con Romano dell’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi gigliati nuovamente avanti con D’Amato (54′), che conclude un’azione iniziata da Kouadio e rifinita da Pellicanò con un diagonale da distanza ravvicinata. Il Genoa riesce ancora una volta a riprendere la partita e anche a farla propria, sempre su calcio di rigore. Prima Kouadio ferma fallosamente Ekhator, dal dischetto Romano trasforma (66′); poi altro tiro dal dischetto, stavolta per mani viola in area, e dagli undici metri Ekhator firma il sorpasso (74′).

Ancora una volta la Fiorentina subisce una rimonta da posizione di vantaggio e lascia punti preziosi agli avversari. I gigliati restano a 20 punti, comunque in zona playoff. La formazione viola scesa in campo: Leonardelli; Giusti, Kouadio, Sadotti, D’Amato; Conti, Vascotto (74′ Pisani); Fortini, Caprini, Rubino; Pellicanò (53′ Ciraudo). A disp.: Dolfi, Cuomo, Lucchesi, Eldib, Trapani, Martini.

SEGUICI SUI SOCIAL!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.