Under 17

Under 17, Meli riprende lo Spezia in extremis: zona playoff un po’ più vicina

under 17 fiorentina spezia

Un punto in extremis. Gli Under 17 agguantano il pareggio contro lo Spezia, impattando sul 2-2 al “Bozzi” di Firenze. Avvio lento da parte di entrambe le squadre. Lakti e Tourè non centrano lo specchio di porta, dall’altra parte Figoli calcia a lato, poi Longo chiama Desjardins alla parata. Poco dopo la mezz’ora botta e risposta. Meli apre le marcature (32′) con un tiro all’angolino, su assist di Nannelli. Due giri di orologio (34′) e Candela ristabilisce subito la parità.

Nella ripresa i liguri si fanno preferire ai viola e al 51′ si portano avanti con Mulattieri, a segno di testa su corner. Reazione viola con i tentativi di Meli e Nannelli, ma sono gli ospiti a sfiorare il tris con Scarlino e Lepri. Nel finale Desjardins stende Longo e l’arbitro assegna il calcio di rigore alla Fiorentina (79′). Dal dischetto Meli non sbaglia. Per lui è l’ottavo gol in campionato, capocannoniere gigliato.

Al fischio finale è 1-1. La Fiorentina sale a 32 punti in classifica, rosicchiando terreno alle squadre davanti. La zona playoff adesso è un po’ più vicina, distante sei punti, uno in meno rispetto alla vigilia. La formazione viola scesa in campo: Ghidotti; Ferrarini (22′ st Simonti), Dutu, Siniega, Gargano (37′ st Torricelli); Lakti, Tourè; Nannelli, Meli, Caniggia (6′ st Corigliano); Longo. A disp.: Chiorra, Peressutti, Laugaa, Miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.