Scuola Calcio

Universal Cup, la Fiorentina chiude undicesima

Universal Cup Fiorentina Esordienti B

Con la vittoria del Milan contro l’Inter è andata in archivio la prima edizione della Universal Cup, già torneo internazionale Alpi Apuane, riservato alla categoria Esordienti B. Non è stato un torneo particolarmente soddisfacente i giovani viola, che, dopo aver chiuso il girone eliminatorio con due vittorie contro i francesi del Bagneux (6-0) e la Pro Calcio Cecchina (11-0), sono scivolati nella parte bassa del tabellone in seguito alla sconfitta (1-0) contro il Benfica agli ottavi di finale. Ai quarti netto successo per 4-2 contro la Roma, quindi sconfitta ai rigori contro il Torino in semifinale e conseguente finale per l’undicesimo e dodicesimo posto, in cui i viola hanno prevalso per 1-0 sul Sassuolo.

L’Universal Cup si è chiusa tra le polemiche e le accuse di razzismo verso alcuni genitori, rei di aver fischiato alcuni giocatori del Milan. A sollevare il polverone ci ha pensato niente meno che Mino Raiola, che su Twitter ha denunciato l’accaduto. L’organizzazione del torneo ha subito abbassato i toni, facendo leva sulle testimonianze di genitori e spettatori presenti alla partita incriminata, ovvero Milan-Paris Saint-Germain. Dalle accuse di razzismo si è poi passati all’accusa verso il Milan, sceso in campo con troppi fuoriquota, scelta peraltro consentita dal regolamento della Universal Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.