Bagadur: “A Salerno per giocare, l’obiettivo è tornare in viola a fine stagione”

Così Ricardo Bagadur, difensore appena passato alla Salernitana in prestito, ai microfoni di Radio Bruno Toscana:

“A Salerno mi trovo già molto bene, c’è un ottimo gruppo e un bravo allenatore. Il mio obiettivo è giocare fino a giugno e poi tornare a Firenze, per provare a giocare in maglia viola. È un’esperienza nuova e sono molto contento di avere questa opportunità. La Serie B è un bel campionato. Sono stato infortunato e quando sono rientrato la squadra stava lottando per i primi posti, così ho deciso di andare via perché non volevo passare altri sei mesi in panchina. Sono migliorato un po’ in tutto, dal punto di vista tecnico e tattico. Adesso voglio mettermi alla prova in Serie B. Sousa è molto bravo come allenatore e parla con tutti. Firenze è la città più bella del mondo, spero di tornarci perché il posto migliore che ci sia”.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.