Primavera

Finale scudetto Primavera, le probabili formazioni di Fiorentina-Inter

Ci siamo. Alle 18, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, prenderà avvio la finalissima scudetto del campionato Primavera. Di fronte Fiorentina e Inter. Entrambe seconde in regular season, entrambe eliminate dal Sassuolo poi campione alla Viareggio Cup, entrambe semifinale in Coppa Italia. E stasera una contro l’altra, per cucirsi il tricolore sul petto.

La Fiorentina torna in finale dopo undici anni di attesa e cerca il suo quarto scudetto, dopo quelli del 1971, 1980 e 1983. L’Inter, invece, centra l’atto finale della competizione cinque anni dopo l’ultimo trionfo, il settimo della storia. Una sfida nella sfida anche tra gli allenatori: dopo dodici anni nel vivaio viola, Federico Guidi è pronto al salto nei grandi e vuole lasciare con la gioia più grande; dall’altra parte Stefano Vecchi, che in prima squadra ha già allenato e cerca il trofeo giovanile mancante in bacheca, visto che con i nerazzurri ha già vinto Coppa Italia e Viareggio.

Passano alle probabili formazioni, la Fiorentina dovrà rinunciare a capitan Baroni, squalificato. Con Illanes, al centro della difesa dovrebbe esserci uno tra Chrzanowski e Pinto: se Guidi sceglierà il polacco, l’ex Lecce resterà sulla fascia, in caso contrario spazio a Ranieri sulla fascia. Per il resto tutto inalterato e dentro chi ha eliminato Atalanta e Juventus. In casa Inter, l’unico dubbio riguarda l’acciaccato Emmers, poi formazione fatta, con Pinamonti a guidare i suoi al centro dell’attacco.

FIORENTINA: Cerofolini; Mosti, Illanes, Pinto (Chrzanowski), Ranieri; Trovato, Diakhate, Catrovilli; Perez, Mlakar, Sottil.
INTER: Di Gregorio; Mattioli, Gravillon, Vanheusden, Cagnano; Awua, Carraro; Rivas, Emmers, Rover; Pinamonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.