Fiorentina Primavera, ecco la rosa in ritiro a San Piero a Sieve

Martedì 31 luglio è iniziato il ritiro della Fiorentina Primavera (nella foto, tratta dai profili ufficiali ACF; ndr) a San Piero a Sieve, dove la squadra di Emiliano Bigica resterà fino al prossimo 14 agosto. Al campo sportivo “Ballini” si sta allenando una rosa composta da 28 giocatori. Eccola nel dettaglio:

Portieri: Brancolini, Chiorra, Luci
Difensori: Antzoulas, Dutu, Ferrarini, Gelli, Gillekens, Pierozzi E., Ponsi, Simonti, Siniega
Centrocampisti: Beloko, Bigica, Corigiliano, Fiorini, Gorgos, Hanuljak, Lakti, Toure
Attaccanti: Koffi, Kukovec, Longo, Meli, Nannelli, Pierozzi N., Servillo, Simic, Spalluto

Assenti: Ghidotti (in prima squadra), Montiel (in prima squadra) e Zinfollino (infortunato)

IL PROGRAMMA DELLE AMICHEVOLI ESTIVE


LEGGI ANCHE

6 pensieri riguardo “Fiorentina Primavera, ecco la rosa in ritiro a San Piero a Sieve

  • 2 agosto 2018 in 16:45
    Permalink

    Si sa qualcosa di Luiz Fernando e Deverlan, che transfermarkt da in rosa?

    Risposta
    • 2 agosto 2018 in 19:15
      Permalink

      Quando avremo notizie confermate scriveremo qualcosa in merito.

      Risposta
  • 2 agosto 2018 in 16:07
    Permalink

    I ragazzi del 2000-2001 che non sono in questa lista (i vari Bric, Buffa, Torricelli etc etc), si sa che fine abbiano fatto?

    Risposta
    • 2 agosto 2018 in 16:09
      Permalink

      Piano piano aggiorniamo tutte le situazioni in sospeso.

      Risposta
  • 2 agosto 2018 in 15:16
    Permalink

    Ottimo lavoro, come al solito. Secondo te come si colloca questa rosa, rispetto a quella dello scorso campionato?

    Risposta
    • 2 agosto 2018 in 16:00
      Permalink

      Porta ok, in difesa più solidi, centrocampo forse con qualche chilo in meno ma più dinamico, trequarti interessante, davanti manca un Gori. Ma sono considerazioni sulla carta, vedremo in campo.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.