Under 14

Giovanissimi Professionisti in festa: trionfo al Memorial “Cateni”

cordischi

Il cielo è viola sopra Venturina. I Giovanissimi Professionisti trionfano nel Memorial “Cateni”, con la squadra di Mirko Mazzantini ad alzare al cielo la coppa. Nei quarti di finale i viola hanno superato i padroni di casa del Venturina per 3-0. Decisive le reti di Grassi, Bertolucci e Hanxhari su calcio di rigore. Ecco la formazione scesa in campo: Luci, Tribbioli, Angori, Giorgi, Aliboni, Quirini, Imparato, Innocenti, Bertolucci, Hanxhari, Di Stefano. Entrati: Grassi, Masini, Carnieri, Checcucci.

In semifinale la squadra viola ha superato la Sampdoria per 3-1. In evidenza Bertolucci, autore di una doppietta, e Grassi che ha arrotondato il bottino. Ecco la formazione scesa in campo: Morandi, Tribbioli, Luzzetti, Checcucci, Hanxari, Quirini, Di Stefano, Aliboni, Bertolucci, Masini, Grassi. Entrati Ghilardi, Innocenti, Imparato, Barducci.

Nella finalissima per il primo e secondo posto la sfida con il Prato. I tempi regolamentari, al termine di una partita equilibrata e ricca di capovolgimenti di fronte, sono terminati in parità 1-1. Per i viola la rete è stata siglata da Innocenti. L’assegnazione della coppa quindi passa dalla lotteria dei calci di rigore. I viola sono più precisi dei lanieri che si impongono 8-7. Decisiva la trasformazione di Angori che manda in paradiso la truppa di Mazzantini. Ecco la formazione scesa in campo: Luci, Tribbioli, Luzzetti, Checcuci, Hanxari, Quirini, Masini, Aliboni, Bertolucci, Innocenti, Grassi. Entrati : Angori, Carnieri, Poli, Barducci. Trionfo dei viola impreziosito anche da un riconoscimento personale: Masini è stato premiato come miglior giocatore del torneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.