Under 17

Under 17, un poker per ricominciare: Cremonese ko e aggancio al vertice

under 17 fiorentina cremonese

Prova di maturità degli Under 17, che iniziano il girone di ritorno espugnando il campo della Cremonese per 4-1. Non inganni il risultato, perché la partita è stata per larga parte in equilibrio. Al 13′ viola pericolosi con Gaeta che colpisce il palo con un tiro ad incrociare. La squadra di Cioffi aumenta la pressione. Al 28′ fallo di mano in area di Rizzi e l’arbitro concede il calcio di rigore: dal dischetto Gaeta prova lo scavetto ma mette alto.

La Fiorentina riesce a sbloccare il risultato al 39′ con il perentorio stacco aereo di Masi che infila il portiere avversario sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa la squadra di Cioffi riesce a raddoppiare in avvio (49′) con Milani. Sul 2-0 i viola abbassano i giri al motore e consentono alla Cremonese di riaprire la partita con la rete di Bertazzoli (64′) in mischia susseguente a calcio d’angolo. Sul 2-1 la squadra di Cioffi si riorganizza e nel finale mette in ghiaccio la contesa, prima con Spedalieri (80′) di testa su sviluppi calcio d’angolo e successivamente con Munno (84′) in mischia con un tocco sottomisura.

Tre punti importanti, che portano la Fiorentina a quota 27 in classifica, gli stessi dell’Empoli capolista. La formazione viola scesa in campo: Nannelli, Sabatini, Frison, Masi, Bianco, Spedalieri, Milani (42′ st Silvestri), Bayslach (38′ st Poggesi), Gaeta, Guerini (25′ st Munno), Guedegbe. A disp.: Chiossi, Neri, Morleo, Ferla.


LEGGI ANCHE

(1) Commento

  1. Complimenti Ragazzi. Questa è la strada giusta per arrivare primi in fondo. Un abbraccio da Lorenzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.