VIDEO Ecco il primo goal “italiano” di Marko Bakic

Lo Spezia strapazza a domicilio il Bari vincendo per 3-0. Ad aprire le marcature ci ha pensato Marko Bakic, giovane centrocampista in prestito dalla Fiorentina, che ha segnato dopo undici minuti del secondo tempo. Di seguito, le dichiarazioni del montenegrino al sito ufficiale del club ligure e il suo primo gol in Italia.

“Sono veramente contento per questa fantastica vittoria che ci consente di fare un importante balzo in avanti, abbiamo giocato un’ottima gara, nessuno escluso, e credo che gli applausi nei nostri confronti da parte di uno stadio importante come il “San Nicola”, siano un ulteriore attestato di stima, che ci fa capire una volta di più quanto questa squadra possa arrivare lontano in questa Serie B. Vincere 3 a 0 a Bari, contro una squadra che a mio parere è tra le migliori del campionato è un segnale che la strada intrapresa è quella giusta, loro sono stati pericolosi in un paio di occasioni, ma noi siamo stati bravi a non farci trovare impreparati ed a vincere una gara per niente facile; oggi abbiamo dimostrato un grande carattere, lo stesso che il mister e il suo staff dimostrano ad ogni seduta di allenamento e noi siamo stati capaci di trasferirlo sul campo, soffrendo quando dovevamo e pungengo quando abbiamo avuto l’occasione, ma sempre mantenendo i giusti equilibri tra i vari reparti. Il mio gol? È la prima volta che mi inserisco sul primo palo, a questo punto continuerò a farlo se i risultati sono questi. A parte le battute, sono situazioni che noi settimanalmente proviamo e devo ringraziare mister Bjelica, perché lui mi ha detto una cosa che porterò sempre con me nel corso della carriera, ovvero che se non entro in area non posso pensare di poter segnare, e se oggi ho segnato, il merito è soprattutto suo”.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.