Esclusiva Pulcini

ESCLUSIVA CV Meloni (all. Pulcini): “Stagione positiva, ringrazio società e squadra”

Pulcini 2005 Meloni Settignanese

A margine della vittoria al torneo “Toccafondi”, ai nostri microfoni ha parlato Luca Meloni, allenatore dei Pulcini della Fiorentina.

Mister Meloni, indipendentemente dai risultati ottenuti, il suo bilancio sulla crescita dei piccoli viola (classe 2005/06) si chiude in positivo?
“Sicuramente sì, sotto tutti gli aspetti. I margini di miglioramento sono ancora ampi per molti degli elementi, ma la cosa che più si è evidenziata nella crescita globale dei due gruppi è l’acquisizione di una certa mentalità di squadra. In sintesi, è il pensiero del singolo a servizio del collettivo, impreziosito anche da qualche individualità, che in età così giovanile è un risultato davvero prezioso”.

Pensa che la stagione sia stata in continuo equilibrio tra divertimento, crescita, sacrifici e, perché no, risultati?
“Senza impegno difficilmente vengono i risultati, nello sport come nella vita. Dietro l’impegno ci sono fatica, sacrificio, gioie e anche delusioni, ma proprio in quest’ultimi momenti s’inizia a costruire qualcosa di importante anche sotto il profilo caratteriale in un atleta così piccolo. I risultati possono essere un’ottima fonte di energia, che genera entusiasmo e voglia di fare bene, ma, se in senso prettamente numerico a volte vengono meno, si deve essere preparati a ripartire con maggiore voglia ed entusiasmo di prima, sapendo che la strada è quella giusta, sulle chiare linee di programmazione della società”.

Infine, rimarrà lei alla guida del gruppo?
“Questa domanda andrebbe rivolta ai responsabili del settore giovanile viola. Come sempre ognuno di noi sarà valutato sulla base di quanto espresso a livello personale in un gruppo di tecnici credo di ottimo livello. In cuor mio spero di aver fatto un buon lavoro e di aver trasmesso tutto quanto in mio possesso ai giocatori avuti a disposizione, sostenendoli e guidandoli in un percorso di crescita importante ed equilibrato. Colgo l’occasione per ringraziare in primis la società, che ha voluto riporre in me ancora la sua fiducia, ed anche tutti i giovani calciatori, con i quali anche quest’anno abbiamo ottenuto, credo, degli ottimi risultati”.

Si ringrazia Francesca per la preziosa collaborazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.